Comunicazioni ai Passeggeri

Per maggiori dettagli >

Condizioni di viaggio. Regolamento.

Art. 1. Documenti di viaggio. I biglietti delle corse devono essere acquistati : on line sul sito web www.gasparionline.it, nelle agenzie convenzionate ovvero, salvo disponibilità, a bordo del bus. Il posto sull’autobus è garantito esclusivamente alle persone in possesso del codice/ biglietto che abbiano preacquistato via web o nelle agenzie convenzionate il biglietto della corsa prescelta. Ai fini dell’assegnazione dei posti acquistati farà fede esclusivamente il numero del posto a sedere riportato sul biglietto. La conferma va esibita al personale direttamente sul bus. il viaggiatore ha l’obbligo di premunirsi del titolo di viaggio e di conservarlo per l’intera durata della corsa. Non sono ritenuti validi i titoli di viaggio manomessi, contraffatti, non integri o comunque resi illeggibili. il titolo di viaggio assolve la funzione dello scontrino fiscale ai sensi dell’Art.12 legge 30/12/91 n. 413. Il titolo di viaggio è personale e non può essere ceduto né trasferito in alcun modo. il titolo di viaggio ha validità solo per la corsa di emissione, nel giorno e per l’orario indicati e non è rimborsabile se non usufruito, né annullabile in alcun modo. Il biglietto può essere modificato ( cambio data e/o orario della corsa ), senza alcun sovrapprezzo, utilizzando l’apposita sezione del sistema di prenotazione.

Art. 2 Imbarco sull’autobus. I passeggeri devono presentarsi all’imbarco sull’ autobus al più tardi 10 minuti prima dell’orario previsto di partenza riportato sul biglietto, salvo termine più ampio che potrà essere comunicato per periodi di alta stagione.

Art. 3 Orari. Tutti gli orari ( di partenza, intermedi e di arrivo) esposti al pubblico, nonché quelli indicati nella presente pubblicazione, sul sito web www.gasparionline.it o in tutte le agenzie corrispondenti della scrivente, sono meramente indicativi e possono essere variati senza preavviso nonché variare in conseguenza di esigenze contingenti legate al trasporto. L’orario valido ed effettivo per ciascuna corsa è unicamente quello di partenza, impresso nella conferma/ ricevuta di prenotazione. l’orario di arrivo è rimesso, oltre al resto, al traffico ed alle condizioni di percorribilità della strada; la Gaspari Bus, in ogni caso, non garantisce né la durata del viaggio né l’orario di arrivo; si ribadisce ancora che gli orari pubblicizzati sono meramente indicativi e non vincolanti né impegnativi.

Art. 4 Tariffe. La tariffa applicabile è quella in vigore il giorno dell’acquisto del titolo di viaggio e comunque quella indicata dal sistema di prenotazione. I bambini da 0 a 2 anni compiuti, accompagnati da un adulto e non occupanti posto a sedere, viaggiano sul bus gratis e senza bisogno di prenotazione. Dai 3 anni compiuti pagano la regolare tariffa ordinaria.

Art. 5 Trasporto di bagagli. Ciascun viaggiatore che ha acquistato un biglietto ha diritto al trasporto gratuito di n. 2 valigie in stiva
per persona di normali dimensioni oltre al bagaglio a mano che potrà trattenere con sé ove possa essere sistemato senza ingombrare od arrecare disturbo ad altri. È previsto il pagamento di un extra bagaglio a partire dalla 3° valigia depositata in stiva riferita alla medesima persona: la tariffa, da regolarizzare a bordo dell’autobus, è pari a Euro 5,00 a collo/persona. È proibito inserire nel proprio bagaglio merce deperibile, fragile, infiammabile o comunque vietata dalla legge in generale e con riferimento al trasporto. Il contenuto del bagaglio non è assicurato e viaggia a rischio e pericolo del passeggero. Gaspari Bus declina ogni responsabilità e non è responsabile per l’eventuale furto, smarrimento, danneggiamento o sostituzione dei bagagli dei passeggeri. Lo smarrimento del bagaglio dovrà essere immediatamente comunicato alla sede di Gaspari Bus ( tel.0039. 085. 8004868); qualora venga ritrovato, il passeggero dovrà provvedere personalmente al ritiro presso l’ufficio assistenza comunicatogli. Se il bagaglio non venisse ritirato entro tre giorni dalla comunicazione dell’avvenuto ritrovamento, la Gaspari Bus provvederà alla consegna del suddetto alle Autorità Competenti. La Gaspari Bus risponde della perdita o delle avarie al bagaglio del viaggiatore solo se determinate da cause imputabili al vettore stesso e comunque nel limite massimo inderogabile di Euro 30,00 per bagaglio e di Euro 50,00 per passeggero a condizione che la richiesta scritta di rimborso, documentata in maniera adeguata, giunga a Gaspari Bus srl entro le 48 ore successive all’evento.

Art. 6 Trasporto di Animali Domestici. Gli animali non sono ammessi al trasporto, salvo quelli domestici di piccola taglia e purchè chiusi in apposita gabbia tenuta dal proprietario. La relativa tariffa da regolarizzare sul posto è pari al 50% di quella ordinaria e non da diritto al posto. Il trasporto animali è in ogni caso rimesso all’insindacabile decisione della Gaspari Bus.

Art. 7 Rimborsi e Risarcimenti. Gaspari Bus declina ogni responsabilità e non verranno riconosciuti risarcimenti in caso di corse
cancellate o in ritardo per ragioni che esulano dal controllo di Gaspari Bus. Il vettore non si assume nessuna responsabilità, ad esempio, per ritardi o soppressioni di corse dovute alle condizioni della circolazione stradale, a scioperi o avverse condizioni atmosferiche, terremoti, guasti meccanici, problemi di traffico, di percorribilità delle strade, disposizioni delle autorità preposte al controllo delle strade e della circolazione, ovvero a qualsiasi causa non imputabile al vettore. Gaspari Bus declina ogni responsabilità per danni causati dal ritardo, da soppressione di corse e da mancate coincidenze. Non sono previste forme di rimborso qualora, per cause non dipendenti dall’Organizzazione dell’azienda di Trasporto, il servizio non venga effettuato o sia irregolare .L’Azienda di trasporto prevede forme di rimborso solo per anomalie imputabili all’azienda. in tal caso il risarcimento massimo riconosciuto è pari a 2 volte il costo del biglietto acquistato. Qualora l’utente, per causa improrogabile, motivata e
dimostrabile sia costretto ad effettuare il viaggio ricorrendo ad altro mezzo diverso dall’autobus, l’azienda di trasporto riconosce, quale concorso alle spese sostenute e documentate, il rimborso di un importo fino ad un massimo di due volte il costo del biglietto della tratta non effettuata, non cumulabile con il risarcimento di cui al precedente periodo. La richiesta scritta di rimborso deve essere inoltrata, entro le 48 ore successive all’evento, documentando in maniera adeguata il mancato servizio ( giorno, fermata, ora, linea, direzione, eventuale ricevuta fiscale etc.).

Art. 8 Foro competente. Per ogni controversia è competente il tribunale di Teramo – Sez. dist. Giulianova (TE).

Art. 9 Privacy. L’acquirente del biglietto autorizza trattamento dei dati personali che verranno trattati ai sensi del decreto legislativo n. 196 del 30/06/03 con strumenti informatici e manuali idonei a garantirne la sicurezza e riservatezza da dipendenti e/o collaboratori della società nominati incaricati del trattamento dei dati. Saranno utilizzati per finalità connesse ad obblighi previsti dalla legge, per la gestione ed esecuzione degli obblighi derivanti dal contratto concluso e per l’iter post vendita. in qualunque momento può essere richiesta la presa visione dei propri dati, la rettifica e la cancellazione degli stessi.

Art. 10 Lowcost. I biglietti che hanno usufruito di promozioni low cost non sono modificabili e non possono essere cambiati.

Art. 11 Prenotazioni. I biglietti generati mediante “prenotazione” effettuata a mezzo di abbonamenti o carnet, non sono modificabili e non possono essere cambiati.

Informativa Privacy.
L’acquirente del biglietto autorizza trattamento dei dati personali che verranno trattati ai sensi del decreto legislativo n. 196 del 30/06/03 con strumenti informatici e manuali idonei a garantirne la sicurezza e riservatezza da dipendenti e/o collaboratori della società nominati incaricati del trattamento dei dati. Saranno utilizzati per finalità connesse ad obblighi previsti dalla legge, per la gestione ed esecuzione degli obblighi derivanti dal contratto concluso e per l’iter post vendita nonché per l’aggiornamento su iniziative promozionali inviate tramite posta ordinaria, fax, e-mail o sms . in qualunque momento può essere richiesta la presa visione dei propri dati, la rettifica e la cancellazione degli stessi.
Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento ad obblighi di legge, i dati personali in parola possono essere comunicati a società fornitrici di servizi attinenti all’erogazione dei servizi di trasporto, a banche, istituti di credito, società di elaborazioni dati e società di emissione carte di credito, per le attività strettamente connesse alla esecuzione del contratto ed alla riscossione del credito, ad istituti assicurativi chiamati in causa per il risarcimento del danno. La comunicazione dei propri dati è obbligatoria ai fini del rilascio del titolo di viaggio.
Titolare del trattamento dati è Gaspari Bus srl.

Questo sito utilizza cookie tecnici. Per conoscere i dettagli dei cookies utilizzati, clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi