AVVISO INDIZIONE GARA DEL 23.10.2018 PER L’ACQUISTO DI N.1 AUTOBUS URBANO CON PROCEDURA RISTRETTA NEGOZIATA  CIG 7658849A20

 

SCADENZA IL 7 novembre 2018 ore 10:00

 

Si rende noto che la Gaspari Lines Srl, a seguito della notifica della Determinazione Dirigenziale n. 40/DPE005 del 31 maggio 2018, nella quale è ammessa in graduatoria quale assegnataria del contributo di cui alla D.G.R. Regione Abruzzo n.154/2018 e Legge 23.12.2014 n.190, intende indire, mediante invito, procedura di gara ai sensi dell’art.36, comma 2, lett b) e dell’art.61 del D.Lgs. n.50/2016 per l’acquisto di n.1 autobus urbano.

Con il presente avviso, pertanto, Gaspari Lines srl intende acquisire manifestazioni di interesse, finalizzate a partecipare alla successiva procedura negoziata, ed a seguito delle richieste pervenute, procederà ad invitare gli interessati a presentare apposita offerta entro 10 giorni dall’invio dell’apposita lettera di invito (ai sensi dell’art.61 co. 5 e dell’art 91 co. 2 del Codice).

Stante i motivi di urgenza derivanti dalla necessità di concludere la procedura di gara entro e non oltre il 31.12.2018, la Gaspari Lines Srl, ai sensi del comma 6 dell’art. 61 D.Lgs. n.50/2016, fissa: a) per la ricezione delle domande di partecipazione, un termine di quindici giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso sul sito ufficiale della Gaspari Lines Srl (www.gasparionline.it) e b) un termine di ricezione delle offerte di dieci giorni a decorrere dalla data di invio dell’invito a presentare offerte.

 

Art. 1) Stazione Appaltante

GASPARI LINES SRL

Via Matteotti, 12 – 64021 GIULIANOVA (TE)

tel. 085 8004868 – fax 085 8027269

email: amministrazione@gasparionline.it

pec: gasparilines@pec.it

sito web: www.gasparionline.it

Partita Iva: 02016070670

 

Art. 2) Regolamento della procedura di gara

La procedura prescelta per l’individuazione degli offerenti è quella ristretta negoziata (art.61 del D. Lgs. 50/2016 e ss.) e sotto soglia comunitaria. L’affidamento della fornitura avverrà ai sensi dell’art. 96 del D.Lgs. 50/2016 e ss., secondo il criterio del prezzo più basso e tenuto conto della conformità rispetto a quanto indicato nel capitolato. La procedura di gara sarà regolata da questo avviso, nonché dalle specifiche tecniche contenute nella successiva lettera di invito.

Verranno invitati alla procedura di gara gli operatori, ove esistenti che abbiano formulato manifestazione di interesse, nei termini di cui al presente avviso.

In relazione alle esigenze di tempestività del procedimento, qualora dovessero pervenire domande di partecipazione in numero inferiore a quello minimo previsto, Gaspari Lines Srl si riserverà la facoltà di espletare comunque la procedura di gara, se del caso, integrando l’elenco dei concorrenti da invitare con ulteriori soggetti in possesso die requisiti minimi richiesti.

 

Art. 3) Natura dei beni oggetto della fornitura ed importo a base d’appalto

  1. a) Oggetto dell’appalto: l’appalto prevede l’acquisto di n. 1 (uno) autobus urbano “Classe I – tipo di carrozzeria CE (Veicolo a un piano e pianale ribassato)”, con alimentazione a gasolio, avente indicativamente lunghezza 12,00 mt, due assi e larghezza massima pari a 2,55 mt, porta anteriore centrale e posteriore doppia, capacità di trasporto di almeno 100 (cento) passeggeri, nella configurazione senza disabile a bordo, ed 1 (uno) di servizio, pedana manuale per disabili, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6.
  2. b) Importo a base d’appalto: L’importo posto a base della gara d’appalto è di €. 207.000,00 (duecentosettemila/00), escluso Iva, comprensivo della manutenzione ordinaria (tagliandi gratuiti), da effettuarsi secondo le modalità e la frequenza prescritte dalla Casa costruttrice, per un periodo non inferiore a 24 mesi, e di quant’altro previsto per la fornitura di un prodotto utilizzabile ai sensi di legge, trasporto e consegna presso i luoghi che saranno indicati nelle specifiche contenute nella lettera di invito, ovvero, salvo diversa indicazione od autorizzazione del Cliente, presso la sede del Cliente.

 

Art. 4) Termini di esecuzione del contratto, penalità

  1. a) Contratto: Il contratto sarà stipulato allorquando l’aggiudicazione definitiva sarà divenuta efficace e comunque non prima di trenta giorni dalla comunicazione ai controinteressati del provvedimento di aggiudicazione definitiva, e non oltre il 31 dicembre 2018 (termine perentorio).
  2. b) Termine: In ogni caso, la comunicazione di esecutività del provvedimento di aggiudicazione costiuirà vincolo contrattuale e ordine formale di fornitura, e da tale data decorreranno i tempi di consegna del veicolo, pari a 180 (centottanta) giorni naturali e consecutivi.
  3. c) Penalità: Per inosservanza del termine di consegna di cui alla lettera b) che precede sarà applicata, per ogni decade maturata di ritardo, una penalità pari al 2%, sul prezzo di aggiudicazione, al netto di Iva.

 

Art. 5) Finanziamento

L’intervento è parzialmente finanziato con la concessione di contributo di cui alla D.G.R. Regione Abruzzo n.154/2018 e Legge 23.12.2014 n.190, pertanto il pagamento del prezzo di aggiudicazione potrà differire alla data della effettiva erogazione del finanziamento.

 

Art. 6) Soggetti ammessi alla gara

Saranno ammessi a partecipare alla presente manifestazione di interesse, i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/2016 e ss, in possesso dei requisiti di ordine generale individuati all’art 80 del D.Lgs. 50/2016 e ss., e ddei requisiti indicati al successivo art. 7 del presente avviso.

 

Art. 7) Requisiti specifici di partecipazione ed esclusioni

Alla presente procedura ristretta possono partecipare solo i soggetti che saranno invitati a seguito delle valutazioni delle informazioni fornite e pervenute entro il 7 novembre 2018 alle 10.00, e che presentino i seguenti requisiti:

– Requisiti di idoneità professionale

Iscrizione al registro delle imprese tenuto dalla C.C.I.A.A. per attività inerente all’appalto in oggetto.

– Requisiti di ordine generale

Saranno escluse dalla partecipazione alla procedura di affidamento i soggetti che si trovano nelle situazioni indicate nell’art. 80 del D. Lgs. 50/2016 e ss.

– Requisiti di capacità tecnica e professionale

L’impresa che intenda partecipare alla gara deve fornire:

  1. a) Copia della certificazione di qualità ISO 9001 per lo studio, progettazione e fabbricazione di veicoli per trasporto persone. Qualora l’offerente sia diverso dal produttore, tale certificazione deve riferirsi almeno al produttore del veicolo/i offerti.
  2. b) allegare eventuali copie delle certificazioni UNI EN ISO 14001/2015 e BS OHSAS 18001/2007 riferite al costruttore.

– Requisiti di capacità economico e finanziaria

Il soggetto partecipante deve fornire:

  1. a) dichiarazioni rilasciate da almeno due istituti bancari operanti in ambito U.E. dalle quali risulti che l‘offerente abbia fatto fronte ai suoi impegni con regolarità e puntualità, nonché la complessiva solidità finanziaria del soggetto;
  2. b) elenco delle forniture di autobus dello stesso modello di quello offerto, effettuate nel triennio 2015-2017, precisando importo, anno di fornitura e Committente; le forniture effettuate nel triennio 2015-2017 dovranno essere almeno pari ad un veicolo per ogni anno.
  3. c) dichiarazione della disponibilità di attrezzature, impianti ed organizzazione produttiva, distributiva, commerciale e di assistenza tecnica post-vendita, compresa la fornitura di parti di ricambio idonea per far fronte all’eventuale aggiudicazione della fornitura offerta.

Il possesso dei requisiti dovrà essere dimostrato esclusivamente in sede di gara, in conformità ai documenti che saranno ivi richiesti; per quanto attiene alla manifestazione di interesse, sarà sufficiente dichiararne il possesso. La domanda di partecipazione alla manifestazione di interesse non precostituisce alcun diritto alla partecipazione alla procedura di gara, nè può comprovare il possesso di alcun requisito.

 

Art. 8) Avvalimento dei requisiti

L’impresa che intenda partecipare alla gara ha facoltà di avvalersi dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico e organizzativo di un’altra impresa (definita impresa ausiliaria), con la quale abbia o possa avere un rapporto definito o definibile con strumenti contrattuali o di garanzia o di altra natura. Si applica a tal fine la disciplina prevista dall’art. 49 del D. Lgs. 163/2006 e ss.

 

Art. 9) Termini e modalità di partecipazione alla gara, apertura delle offerte

  1. a) Termini e modalità: Le ditte interessate dovranno far pervenire, a pena di esclusione, la manifestazione di interesse a partecipare alla procedura di gara prevista dal presente avviso, redatta in lingua italiana, entro le ore 00 del giorno 7 novembre 2018, secondo le seguenti modalità: a) a mezzo raccomandata A/R del servizio postale statale, o a mezzo corriere espresso o per consegna a mano, nel qual caso verrà rilasciata ricevuta dall’addetto al servizio protocollo, alla sede amministrativa della scrivente: GASPARI LINES SRL, Via Matteotti, 12 – 64021 GIULIANOVA (TE) –, oppure b) a mezzo pec da inviare all’indirizzo di posta elettronica certificata: gasparilines@pec.it.

Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente ove per qualsiasi motivo, anche di forza maggiore, non dovesse giungere a destinazione entro il termine indicato.

L’offerta e tutti gli altri documenti a corredo, dovranno essere sottoscritti dal Legale Rappresentante o da specifico procuratore, ed in tal caso andrà allegata copia della procura e copia di un documento di identità del procuratore.

All’esterno del plico contenente la manifestazione di interesse o nell’oggetto della pec, dovrà essere riporata, oltre all’indicazione del mittente, la seguente dicitura: “Manifestazione di interesse per la fornitura di n.1 autobus urbano per la Gaspari Lines Srl“.

 

Art. 10) Norma finale e di rinvio

Tutti i termini disposti nel presente avviso sono da intendersi come perentori.

Per quanto non previsto nel presente avviso, si applicano le norme contenute nella lettera di invito completa di tutte le indicazioni sulla procedua e sulle specifiche tecniche e tutte le disposizioni legislative e regolamentari vigenti in materia.

 

Il presente avviso è pubblicato sul sito web della Gaspari Lines srl (www.gasparionline.it).

L’avviso sui risultati della procedura con l’indicazione anche die soggetti invitati verrà pubblicato ibidem a seguito dell’aggiudicazione ai sensi dellart.36, comma 2, lett. B) del D. Lgs. N.50/2016.

 

Giulianova, 23 ottobre 2018.

 

Il Responsabile del procedimento                             Il Legale Rappresentante della

dott. Sergio Gaspari                                                       Gaspari Lines Srl

Costantino Gaspari

Questo sito utilizza cookie tecnici. Per conoscere i dettagli dei cookies utilizzati, clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi